Project
Management –
Gestione Progetti

Progetti difficili e ambiziosi? Gestiscili con il Project Management Fluentis


Con l’Area Gestione Progetti (Project Management) di Fluentis ERP puoi gestire progetti e attività complesse, uniche e di durata determinata, mediante un processo continuo di pianificazione e controllo delle risorse, con vincoli quali Costi, Tempi e Qualità.
L’Area Gestione Progetti di Fluentis si avvale dei migliori strumenti per il Project Management come i diagrammi di Gantt, la struttura WBS, la metodologia Agile, la tecnica dell’Earned Value, per citarne alcuni.
L’Area Gestione Progetti di Fluentis ERP è particolarmente ricca di funzionalità al fine di coprire vari “Requirements” in diversi settori aziendali.
Possono essere gestite varie tipologie di Progetti: Progetti di servizio, tipici in modalità WBS, Progetti di Produzione, Progetti e/o Contratti ripetitivi e Contratti a SAL.

PUNTI DI FORZA

  • Definizione libera e flessibile della struttura del progetto
  • Time Sheet di Progetto e Pianificazione Gantt integrata
  • Definizione di piani di fatturazione attivi e/o passivi
  • Analisi evolute sullo stato di avanzamento dei progetti e sugli scostamenti preventivo/consuntivo
  • Possibilità di consuntivare il progetto, o parti di esso, anche dalla contabilità generale

Cosa puoi fare con l’Area Project Management di Fluentis ERP?

GESTIONE
PROGETTI

Gestione delle commesse o progetti con modalità ad albero in stile WBS (Work Break Down Structure).

GESTIONE
RISORSE

Gestione delle risorse umane interne ed esterne, risorse materiali e strutture da impiegare nel progetto.

GESTIONE RICHIESTE
INTERVENTO

Imputazione manuale o automatica da pianificazione di progetto delle richieste di intervento.

INTERVENTI
DELLE PIANIFICATI

Generazione manuale degli interventi pianificati.

PLANNER

Planner per generare in modo visivo interventi pianificati nelle agende degli operatori di servizio.

GESTIONE STATO
AVANZAMENTO LAVORI

Permette la gestione dello stato avanzamento lavori dei progetti.

GESTIONE
INTERVENTI

Imputazione degli interventi a capo del progetto e preparazione delle attività da rendicontare e fatturare.

GESTIONE DICHIARAZIONE
ATTIVITÀ INTERNE

Valorizzazione delle attività derivanti da ticket dei dipendenti che non effettuano interventi esterni.

Gestione Progetti – Project Management Software: a chi serve e perchè è utile

Un software di Gestione Progetti è indispensabile per tutti coloro che hanno a che fare con progetti e che vogliono migliorarne l’efficienza, risparmiando tempo e risorse e aumentando la produttività. I vantaggi di affidarsi a un software per la Gestione Progetti sono indiscutibili: un approccio unitario e coerente, maggiore collaborazione del team di lavoro, assegnazione ottimale del tempo e delle risorse, budgeting migliorato.
L’area Gestione Progetti, integrata in Fluentis ERP, è particolarmente ricca di funzionalità al fine di coprire vari “Requirements”. Possono pertanto essere gestite varie tipologie di Progetti:

  • Progetti di servizio, tipici in modalità WBS. Attraverso la tecnica di strutturazione di un progetto, definita appunto “Work Break Down Structure”, si parte da uno schema di “template”, dal quale è possibile desumere la struttura principale del progetto, per poi procedere con la modifica dello stesso integrando e/o cancellando ed aggiungendo tutte le fasi definite “Work Packages”. All’interno di questo tipo di progetto è possibile stabilire le risorse da allocare, umane e materiali. Tramite il calendario di capacità, relativo a ciascuna risorsa, e grazie all’applicazione definita “Planner”, il Project Manager può conoscere in modo rapido l’effettivo carico di lavoro di ciascuna risorsa. Tipico di questo tipo di progetti sono le esigenze di reporting relativo non solo alla questione organizzativa, ovvero l’avanzamento di progetto in termini tecnici, ma anche la rendicontazione economico-finanziaria agganciata alla parte contabile.
  • Progetti di Produzione. Attraverso la realizzazione di un progetto di natura produttiva sarà poi possibile agganciare qualsiasi documento logistico-produttivo al progetto in questione. Sarà quindi possibile agganciare tale progetto con il Controllo di Gestione al fine di assorbire i relativi costi anche indiretti per poter effettuare una opportuna rendicontazione di progetto.
  • Progetti e/o Contratti ripetitivi. Attraverso la configurazione di tali tipi di progetto è possibile effettuare una fatturazione ripetitiva grazie al modulo opportuno, che permette di agganciare la fase di fatturazione periodica (che può essere settimanale, mensile, annuale). Tipica esigenza di tutte quelle aziende di servizio che operano in modalità di contratto di manutenzione ordinaria o straordinaria.
  • Contratti a SAL. Attraverso la procedura di realizzazione di fatturazione a SAL è possibile gestire una fatturazione a stato avanzamento lavori tramite la Gestione Progetti. In sostanza è possibile creare un progetto, gestirlo in modo extracontabile sotto il profilo organizzativo, e poi stabilire, come contrattualmente definito, una fatturazione preventiva a stato avanzamento lavori, per poi concludersi in un SAL definitivo.

La Gestione Progetti all’interno di Fluentis ERP gode inoltre di una serie di APP Mobili in grado di permettere una facile interazione in mobilità, dagli operatori che continuamente devono interagire in tempo reale con l’organizzazione di progetto, documentando le attività svolte o semplicemente raccogliendo i rimborsi spese e la documentazione necessaria di progetto.

 

 

Area Gestione Progetti gestionale Fluentis

CONTATTACI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Un nostro consulente prenderà in carico la tua richiesta e ti risponderà al più presto









Ho preso visione della Privacy Policy e acconsento
al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 Reg. 679/16